Fitoterapia: il Sambuco

Il sambuco, Sambucus nigra, è un arbusto appartenente alla famiglia delle Caprifoliaceae. I suoi fiori sono piccoli, bianchi e profumati mentre i frutti sono piccole bacche scure dai toni purpurei e violacei.

Composizione.

Il sambuco contiene diverse sostanze:

  • antiossidanti, tra cui flavonoidi, antocianine, quercetina,
  • vitamine del gruppo B (B1; B6, B2),
  • vitamina A
  • vitamina C,
  • e Sali minerali, come potassio, magnesio, zinco, sodio, calcio, fosforo e ferro. Proprietà.

    ➢ Diaforetica, ovvero stimolante la sudorazione, in caso di febbre, favorisce l’eliminazione delle tossine.

    ➢ Antibatterica e antivirale, utile a curare i sintomi da raffreddamento, di allergie e sinusite, oltre a sostenere le difese immunitarie.
    In particolare, studi recenti mostrano che il sambuco ha effetti lenitivi e favorisce le secrezioni, risultando utile a calmare la gola irritata e i seni nasali chiusi. Inoltre, è in grado di ridurre notevolmente la proliferazione batterica, impedire l’aggressione delle cellule da parte dei virus, e ridurre i tempi di degenza.

    ➢ Antiossidante, grazie alla quercetina e agli acidi fenolici, in grado di contrastare i radicali liberi, rallenta l’invecchiamento cellulare.

    ➢ Antiinfiammatorio, inibisce la produzione di citochine pro-infiammatorie, come NO e il TNF-α. Applicato localmente, sotto forma di impacchi, può ridurre dolori muscolari e articolari.

    Avvertenze.

    Prima di assumerlo consulta il medico o il tuo farmacista di fiducia, perché potrebbe interferire con alcuni farmaci.

 

http://Hawkins J, Baker C, Cherry L, Dunne E. Black elderberry (Sambucus nigra) supplementation effectively treats upper respiratory symptoms: A meta- analysis of randomized, controlled clinical trials. Complement Ther Med. 2019 Feb;42:361-365. Complement Ther Med. 2019 Feb;42:361-365.

Contenuto validato e pubblico